My Notepad

Il mio taccuino personale.

Mamma TV.

with 2 comments

Ho sempre creduto che l’educazione e la formazione non dovessero progredire per censura. Ma tant’è, per il movimento italiano genitori bloccare Kubrick in prima serata è una prerogativa.
Che Eyes Wide Shut non possa essere compreso da un bambino, questo è comprensibile. Ma che questo film possa incitare un bambino alla droga o alla violenza, è assurdo.
Genitori, dove sarete quando trasmetteranno questo film? La colpa è vostra, e di nessun altro.
Non potete pretendere di parcheggiare i vostri figli davanti a un televisore e pretendere che le reti scelgano i contenuti adatti a vostro figlio.
Se voi genitori vi occupaste responsabilmente dei vostri figli, non avreste alcun motivo di impedire a me di guardare un film di qualità in prima serata.
Vi sbagliate almeno su due fronti.
Il primo è la censura. Non è educativo mentire o celare la verità ai figli. Il sesso esiste, e i bambini sotto ai cavoli pure. Vostro figlio ha un corpo con apparati sessuali, e voi temete che possa vedere dei nudi. Probabilmente vostro figlio, per quanto piccolo, già ha provato piacere toccandosi, (innocentemente). Raccontate a vostro figlio menzogne alla Babbo Natale, spingendolo verso una prossima grossa delusione.
La prima volta che ho visto del sesso è stato in un giornalino porno abbandonato, quando avevo si e no dieci anni. Forse ero un bambino poco sveglio, ma vi assicuro che la cosa non mi interessò più di tanto, se non per alcuni dettagli anatomici che non conoscevo. Anzi, mi lasciò un po’ schifato.
Il secondo fronte è quello televisivo. Avete almeno un canale che fa marketing ai bambini per tutto il pomeriggio, marketing che voi accontentate comprando giocattoli pessimi, ma voi non ve ne preoccupate. Regalare stupide cianfrusaglie ai vostri bambini vi fa sentire bene e non vi spaventa, mentre vostro figlio diventa strumento di televendita.

Genitori, avete volontariamente lasciato che la TV diventasse madre adottiva dei vostri figli. Ora, non andatevi a lamentare con la nuova mamma.


Written by Davide Orazio Montersino

agosto 24th, 2007 at 2:45

Posted in Attualità

2 Responses to 'Mamma TV.'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'Mamma TV.'.

  1. Quello dei genitori contro i programmi televisivi è un tormentone che non finirà mai. Mi ricordo quante polemiche per i cartoni animati Jap quando ero piccolo. Le trovavo ridicole allora, figuriamoci oggi che qualunque gagno ha accesso ad internet dove può trovare pornografia in quantità industriali..
    Ciao e in bocca al lupo per il tuo blog

    Ardi

    30 ago 07 at %H:%M

  2. Grazie per gli auguri, crepi il lupo.
    Tuttavia ritengo i cartoni giapponesi molto più pericolosi di Eyes Wide Shut.
    I cartoni giapponesi sono spesso privi di contenuto, e abituano ad una televisione stile ‘chewing gum per il cervello’.

    X

    5 set 07 at %H:%M

Leave a Reply